Galleria fotografica

Informazioni

CAMBOGIA – I templi nella foresta – 9 giorni

Cambogia, scrigno di un tesoro nascosto per secoli dalla giungla che, ancora adesso, avvolge come in un abbraccio templi e monumenti unici al mondo. Tutto l’insieme è un continuo di emozioni che si materializzano con la raffinata arte che è stata scolpita nella roccia. Una ricchezza lasciataci dalla civiltà dei Khmer che hanno espresso in centinaia di monumenti nella jungla, la propria cultura e fede.

 

1° giorno – ITALIA (VOLI INTERCONTINENTALI Esclusi )

Partenza dall’Italia con volo di linea via scalo intermedio.

2° giorno – inizio tour – PHNOM PENH ( Cambogia )

Arrivo, operazioni di sbarco e incontro con la nostra guida locale per il trasferimento in hotel.Nel pomeriggio visita al Palazzo Reale con la Pagoda d’Argento, così denominata per via del pavimento costituito da pi di 5.000 mattonelle d’argento, visita al Wat Phnom e al Mercato Centrale. Rientro in hotel e pernottamento. Pasti liberi .

3° giorno – PHNOM PENH / SIEM REAP / ANGKOR THOM / SIEM REAP

Prima colazione .Trasferimento in aeroporto ,volo per Siem Reap . Arrivo ed inizio della visita di Angkor Thom, capitale di Angkor dal X al XV secolo. Angkor Thom testimonia il passaggio al Buddismo Mahayana, dopo la catastrofe del 1177, quando Angkor fu sommersa dall’Invasione dei Cham provenienti dall’attuale Vietnam. Si visiteranno i siti di Jayavarman VII (1181-1220): Porta Sud, Bayon, Terrazza degli Elefanti, Terrazza del Re Lebbroso; i siti dell XI secolo: Baphuon, Phimeanakas, Khleang Nord e Sud, le 12 Prasat Suor Prat. Nel pomeriggio termine della visita ai siti archeologici di Preah Khan, Neak Pean, Ta Prohm. Rientro a Siem Reap , pernottamento . Pasti liberi .

4 ° giorno – SIEM REAP / BANTEAY SREI / ANGKOR WAT / SIEM REAP

Prima colazione. Partenza per il tempio di Banteay Srei a circa 28 chilometri dalla città, dov’è custodito uno dei gioielli più straordinari dell’arte khmer. Costruito nel X secolo, questo piccolo tempio d’arenaria rosa, il cui nome significa “La cittadella delle donne”, contiene capolavori di scultura ancora in un buono stato di conservazione.Sulla strada del rientro sosta al tempio di Banteay Samre, al Mebon Orientale, al tempio Pre Rup e al Prasat Kravan (templi del X secolo), dedicati a Shiva. Nel pomeriggio visita del maestoso complesso architettonico di Angkor Wat, patrimonio mondiale dell’ umanità. Con i suoi giri slanciati ed i suoi straordinari bassi rilievi, questo tempio e’ uno dei monumenti più straordinari mai concepiti dall’uomo. Il tempio venne fatto costruire dal Re Suryavarman II, il “re protetto dal sole” che volle farne il suo mausoleo, Angkor Wat occupa un’area di 2 milioni di metri quadri, circondato da un fossato largo 200 metri, le cui sponde erano ricoperte da gradinate. E’ l’unico tempio rivolto ad Occidente, in direzione del tramonto, sulla via dei morti. Rientro A Siem Reap , pernottamento . Pasti liberi .

5° giorno – SIEM REAP / LAGO TONLE’ SAP / SIEM REAP

Prima colazione . Partenza per l’escursione al Lago Tonlé Sap, il più grande di tutto il Sud-est asiatico, un eccezionale fenomeno naturale che fornisce risorse ittiche e acqua per l’irrigazione a quasi metà della popolazione cambogiana. Nella stagione delle piogge (maggio-ottobre) l’estensione del bacino passa da 2500kmq a 13.000kmq mentre la profondità cresce da 2,2 metri circa a 10 metri. Questo straordinario processo fa del lago Tonlé Sap una delle riserve di pesce d’acqua dolce più ricche del mondo, in virtù di questo straordinario ecosistema, il lago è stato dichiarato biosfera protetta. Visita al villaggio galleggiante di pescatori Chong Kneas, con le tipiche costruzioni in legno. Rientro in hotel. Tempo libero a disposizione . Pernottamento. Pasti liberi .

6° giorno – SIEM REAP / ROLUOS / BARAY / PHNOM BAKHENG / SIEM REAP

Prima colazione . In mattinata partenza per la visita della prima capitale di Angkor, un complesso di templi antichissimi situati vicino alla moderna cittadina di Roluos a 13 chilometri a est di Siem Reap. La visita inizia con il Bakong, il tempio più grande e interessante del complesso di Roluos che ospita un monastero buddhista tuttora in funzione. Si prosegue con il Preah Ko “bue sacro” costruito alla fine del IX secolo e consacrato a Shiva. Il Preah Ko vanta alcuni degli stucchi meglio conservati di Angkor ma le sue torri caratterizzate da tre nandi, i buoi sacri, sono piuttosto danneggiate. Infine visita delle quattro torri in mattoni del Lolei, quasi identiche a quelle del Preah Ko, fatte costruire su un isolotto al centro di un vasto bacino artificiale (ora risaia) da Yasovarman I, fondatore della prima città di Angkor. Di grande interesse sono i rilievi in arenaria nelle nicchie dei templi e le iscrizioni in sanscrito sugli stipiti delle porte. Nel pomeriggio visita del Baray occidentale, antico bacino idrico risalente all’XI, oggi prosciugato, che ospita al centro i ruderi del tempio del Mebon Occidentale dove fu rinvenuta la gigantesca statua bronzea di Vishnu, attualmente conservata nel Museo Nazionale di Phnom Penh. Salita al tempio di Phnom Bakheng sulla collina (400 metri) da dove godersi il tramonto sull’Angkor Wat e il lago Tonlè Sap, uno spettacolo è eccezionale. Rientro in albergo e pernottamento. Pasti liberi.

7° giorno – SIEM REAP / KOMPONG THOM / PHNOM PENH

Prima colazione . In mattinata partenza per Kompong Thom, percorrendo la moderna strada Nazionale , che segue il tracciato della antica “Via Reale” transitando ancora su di un poderoso ponte in laterite ed arenaria, fatto costruire da Jayavarman VII, 8 secoli orsono. Visita dell’importante sito archeologico di Sambor Prei Kuk, l’antica città di Isanapura, capitale del regno di Cenla nel VII secolo. Vasta area archeologica, ancora poco frequentata dai turisti, che comprende tre complessi monasteriali: il gruppo Sud del Prasat Yeay Poan, il gruppo centrale del Prasat Tor ed il gruppo Nord del Prasat Sambor. E’ il più importante complesso di Torri-Santuario in muratura del periodo pre-classico.

Arrivo a Phnom Penh , sistemazione in hotel e pernottamento. Pasti liberi .

8° giorno – PHNOM PENH / TUOL SLENG / ITALIA ( VOLI INTERCONTINENTALI Esclusi )

Prima colazione .Mattinata dedicata alle visite della città, dal Tuol Sleng, liceo adibito a sede della polizia e prigione politica durante il periodo dittatoriale di Pol Pot, la sacra collina del Vat Phnom ed il Vat Ounalom, la pagoda in cui vive il Gran Venerabile dei monaci buddisti. Pomeriggio libero per shopping e trasferimento in tempo utile all’aeroporto per il volo di rientro in Italia ,via scali intermedi .

9° giorno – ITALIA

Arrivo in Italia .

QUOTAZIONI DA RICONFERMARE AL MOMENTO DELLA PRENOTAZIONE

CAMBOGIA – I templi nella foresta   – 9 giorni / 6 notti

Partenze garantite di gruppo – MINIMO 2 persone

DATE FISSE 2016 da PHONOM PENH : • 3-10-17-24-31/01 • 7-14-21-28/02 • 6-13-20-27/03•3-17/04 •1-15/05 • 5-19/06 • 3-10-17-24-31• 7-14-21-28/08• 7-14-21-28/08• 4-18/09 • 2-9-16-23-30/10 • 6-13-20-27/11 • 4-11-18-25 /12

 ESCLUSO VOLI INTERCONTINENTALI

Quota a persona in camera doppia
€ 1.215,00 + VOLI
Supplemento camera singola € 270,00
Supplemento 6 pranzi in ristoranti locali € 110,00
Supplemento 6 cene in ristoranti locali € 130,00
Visti da pagare in loco – Cambogia
circa USD 30
Quota d’iscrizione € 80,00
Assicurazione annullamento facoltativa € 59,00 copertura fino a € 2.500,00

 

Cambio applicato: 1 € = USD 1,10 – Eventuali adeguamenti 21 giorni prima della partenza

LE QUOTE COMPRENDONO:

Voli interni previsti PHNOM PENH / SIEM REAP • Trasferimenti da/per aeroporti e hotel • Sistemazione in hotel 4* • Trattamento di prima colazione in hotel • Minibus o macchina privati per il tour • Guide locali parlanti italiano • Escursioni ed ingressi ai siti previsti • Assicurazione Medico non-stop e Bagaglio • Materiale.

LE QUOTE NON COMPRENDONO:

Volo internazionale ITALIA / PHNOM PENH / ITALIA • Tasse aeroportuali e Fuel surcharge • Visto di entrata da pagare in loco , di circa USD 30 • Tutti pranzi e le cene • Tutte le bevande • Cena di Natale e Capodanno obbligatorio di € 90,00 • Mance e facchinaggio • Assicurazione annullamento facoltativa • Spese personali e tutto ciò non espressamente indicato ne “La quota comprende”

DOCUMENTI : Passaporto con validità residua dalla data di rientro di 6 mesi , due pagine bianche a disposizione .