Galleria fotografica

Informazioni

GIORDANIA – LAWRENCE D’ARABIA – 7 giorni

Per scoprire un Paese ricco di Tesori. Dal sito di Jerash, al mosaico di Madaba fino alla splendida Petra, la “ Perla Rosa” che s’illumina con il sole. Questa meraviglia, è stata nascosta e protetta per secoli dai beduini che erano gli unici custodi del Tesoro. Si giunge attraverso il lungo “siq”, una fenditura nella roccia che porta alla scoperta del Tesoro e di tutto il sito di Petra. L’itinerario prosegue scoprendo il Wadi Rum, il deserto di Lawrence d’Arabia dove si pernotterà in campo tendato sotto le stelle…

 

1° giorno • AMMAN  ( VOLI INTERNAZIONALI ESCLUSI )

Arrivo ad Amman, disbrigo delle formalità doganali e di visto. Trasferimento e sistemazione in hotel.  Pernottamento.

2° giorno • AMMAN / CASTELLI DEL DESERTO / AMMAN

Pensione completa. Visita di Amman con la cittadella, il museo, il teatro. Partenza per l’escursione ai Castelli del deserto ,costruiti in epoca araba . Visita di Azraq in basalto nero, quartier generale di Lawrence D’Arabia durante la prima guerra mondiale. Successivamente visita di Qasr Amra, patrimonio dell’Unesco, al cui interno esistono dei bellissimi affreschi e del caravanserraglio di Al Karaneh. Rientro, cena e pernottamento.

3° giorno • AMMAN / MONTE NEBO / MADABA /SHOBAK / PETRA

Pensione completa. Partenza per MADABA, dove all’interno della chiesa ortodossa di San Giorgio, si può ammirare un altro mosaico in cui è illustrata la Palestina del VI° secolo, che è considerata la prima carta geografica. Proseguimento per MONTE NEBO, in questo luogo, si dice, che il profeta Mosè dall’alto del monte, mostrò la Terra Promessa al popolo di Israele in esodo dall’Egitto. All’interno della chiesa costruita sulle vestigia di altri luoghi di culto si può osservare un superbo mosaico bizantino e altri si trovano nei dintorni. In questa zona, sono state fatte molte importanti scoperte archeologiche da parte di Padre Piccirillo. Proseguimento e visita al Castello di Shobak costruito nel 1115, resistette a molti attacchi e cadde con Saladino nel 1189.  Proseguimento per PETRA che sorge nei pressi dell’antica città dei Nabatei. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

4° giorno • PETRA

Pensione completa. Intera giornata dedicata alla scoperta dell’affascinante città di Petra. Dichiarata dall’UNESCO “Patrimonio dell’Umanità”, la capitale dell’antico regno nabateo è accessibile tramite il Siq, una gola di circa 1 km di lunghezza e larga pochi metri; durante la visita vi saranno brevi soste per ammirare l’abilità con la quale gli antichi abitanti lavoravano la roccia variegata da tutte le sfumature del rosa. Infinite tombe e luoghi di culto, il famoso e misterioso Tesoro, che precede l’antico Teatro Nabateo poi utilizzato ed ampliato dai Romani. Qui il siq si allarga formando una vallata che ospita il centro vitale della città con il mercato, il Palazzo Reale o Cittadella ed una serie di alte colonne appartenenti ad un tempio corinzio, il Tempio del leone alato, il Tribunale, le Tombe Reali ed infine Qasr al-Bint Firaun, che secondo una leggenda beduina apparteneva alla figlia del faraone. Rientro in hotel , cena e pernottamento.

5° giorno • PETRA / AL BEIDA – PICCOLA PETRA / WADI RUM CAMP

Pensione completa. Visita di Al Beida, la Piccola Petra. Partenza per il WADI RUM, antico luogo di passaggio delle carovane che, cariche di merce preziosa, dalla penisola arabica si spostavano verso nord per raggiungere i porti del Mediterraneo. La sua bellezza è caratterizzata da montagne spettacolari di granito e arenaria, da letti di antichi laghi oramai prosciugati e da altissime dune di color rosso intenso, che ci riportano alla mente le gesta di Lawrence d’Arabia. In questi luoghi un ricercatore italiano, il professor Borzatti, ha ritrovato dei reperti del più antico alfabeto che si conosca, il Tamudico, che risalgono a 6.000 anni fa. Numerose inoltre sono le incisioni e le pitture rupestri scolpite nelle rocce della famosa “Valle della Luna”. Arrivo, escursione in jeep di circa 2 ore alla scoperta emozionante del deserto. Cena e pernottamento in campo tendato.

6° giorno • WADI RUM / BETANIA / MAR MORTO / AMMAN

Pensione completa. Partenza lungo la strada Araba e sosta e visita di Betania, il luogo dove dove Gesù fu battezzato da San Giovanni Battista. Proseguimento per il Mar Morto. Pranzo in hotel. Tempo a disposizione per l’esperienza del galleggiamento.  Arrivo a Amman e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

7° giorno • AMMAN / ITALIA • (VOLO INTERNAZIONALE NON INCLUSO)

Trasferimento in aeroporto.

GIORDANIA – LAWRENCE D’ARABIA – 7 giorni

Partenze GARANTITE di gruppo 2020  : MINIMO 2 PERSONE  

Partenza di Sabato

Bassa Stagione:  Dal 11/01/2020 al 29/02/2020 • Dal 1/06/2020 al 31/08/2020

Alta Stagione:  Dal 1/03/2020 al 31/05/2020 • Dal 1/09/2020 al 31/10/2020

VOLO INTERNAZIONALE NON INCLUSO

Hotel 3*
Hotel 4* Hotel 5*
Quota a persona incamera doppia BassaStagione
€ 905,00 € 1.025,00 € 1.310,00
Supplemento Singola BassaStagione € 180,00 € 245,00 € 465,00
Quota a persona in camera doppia Alta Stagione € 930,00 € 1.070,00 € 1.385,00
Supplemento Singola Alta Stagione
€ 190,00 € 300,00 € 570,00
Spese di gestione pratica e assicurazione sanitaria € 80,00
Assicurazione annullamento facoltativa da € 50,00

 

Cambio applicato: 1 € = USD 1,10 – Eventuali adeguamenti 21 giorni prima della partenza

LA QUOTA COMPRENDE

Transfer di gruppo aeroporto / hotel ad Amman e viceversa •  Hotel 3*, 4* o 5* • Pensione completa dal 2° giorno al 6° giorno • Tour in bus o minivan o  auto con autista • Guida locale parlante italiano • Ingressi previsti. • Nel Wadi Rum tour in jeep di circa 2 ore • Assicurazione medico non stop • Materiale

LA QUOTA NON COMPRENDE

 Supplemento Alta Stagione  • Tutte le bevande • Mance ( da considerare € 50 a persona per il tour di 8 giorni ) , facchinaggio • Spese personali • Assicurazione annullamento facoltativa • Tutto ciò che non menzionato nella “ la quota comprende”.

DOCUMENTI : Passaporto con validità residua di 6 mesi dalla data di rientro , 2 pagine bianche consecutive a disposizione. Il visto si ottiene direttamente in aeroporto ad Amman. E’ necessario inviarci scansione del passaporto a colori.