Galleria fotografica

Informazioni

UZBEKISTAN – Sulla Via Dorata di Samarcanda  8 giorni

Per scoprire un Paese affascinante che nei secoli seppe rapire la fantasia dei viaggiatori che lo scoprivano. Dalla città museo di Khiva, dove il tempo sembra essersi fermato lasciando intatto il fascino dei monumenti contenuti, all’interessante la scoperta della zona desertica, l’antica Khorasmia, dove si trovano le rovine di città e fortezze in argilla “ i castelli del deserto”, che sembrano posati sulle dune di sabbia. Si scoprirà Bukhara, la città delle moschee, nelle quali le cupole turchesi brillano e si esaltano verso un cielo blu cobalto, fino alla mitica Samarcanda, dove Tamerlano volle costruire l’immagine del suo impero, con tutta la magnificenza che si esalta in Piazza Registan, con l’armonia dell’architettura  delle madrasse, con i grandi portali ricoperti di splendida maiolica blu che esprimono la grandiosità dell’impero di Tamerlano.

1° giorno  – MILANO  / URGENCH

Partenza da Milano con volo di linea diretto a URGENCH. 

2° giorno  – URGENCH / KHIVA

Mezza pensione. Arrivo, disbrigo delle formalità doganali. Partenza con bus riservato e guida parlante italiano per la località di Khiva, la città-museo più bella del centro Asia.  Possiede moschee, tombe, palazzi, vicoli e almeno 16 madrase perfettamente conservate. Prima colazione in hotel. Le camere sono a disposizione dalle ore 14,00, con eventuale supplemento e disponibilità si puo avere early check-in. Inizio della visita di questa storica località con la Madrasa Mohammed Amin Khan, il Kelte Minor, il Minareto che doveva divenire il più grande di tutto il mondo islamico, oltre 70 metri, ma successivamente alla morte del Khan rimase a 26 metri, la vecchia Fortezza Kunya Ark, il Mausoleo Pakhlavan Mahmud, la Madrasa Islam Khoja con il Minareto, la Moschea Juma, Tosh Howli (Casa di Pietra), la Madrasa Allah Kuli Khan, il tipico bazar e il caravanserraglio. Pranzo in ristorante locale.  La città, al calar del sole è bellissima. Sistemazione in hotel. Pernottamento.

3° giorno –  KHIVA / URGENCH / BUKHARA

Mezza pensione. Partenza per BUKHARA in bus, il percorso di circa 6/7 ore, si snoda attraverso il deserto stepposo delle sabbie rosse Kizil Kum e il deserto Karakum delle sabbie nere.  Arrivo a Bukhara in serata. La città, ancora avvolta in un’atmosfera d’altri tempi, è ricca di splendidi monumenti dell’architettura islamica. Pranzo durante il percorso in ristorante locale.  Sistemazione in hotel, e pernottamento.

4° giorno – BUKHARA

Mezza pensione. Giornata dedicata alla città di Bukhara, definita anche “la Nobile”, fu un centro molto importante lungo il percorso della grande  Via della Seta. La città, posta in un’oasi nel mezzo del deserto rosso, fece parte dell’impero di Tamerlano.  Conserva splendidi edifici fra Madrase, moschee, e palazzi. Si visiterà il complesso Poi Kalon Ensemble, che occupa la parte centrale della città. Si vedranno diversi Minareti, Mausolei, Moschee e la Cittadella Ark, il vero cuore della città. Pranzo in ristorante locale. Molto interessanti i vari bazaars, suddiviso per il prodotto venduto. Visita all’atelier dei burattini locali. In serata cena con spettacolo di danze folkloristiche e sfilata di moda, all’interno di una madrassa. Pernottamento.

5° giorno  – BUKHARA / SHAKHR-SABZ / SAMARCANDA

Mezza pensione. Partenza per Samarcanda,  attraverso  Shakhr – Sabz, città natale di Tamerlano, situata sulle colline nella valle del fiume Kashka Darya. Visita al mausoleo della famiglia di Tamerlano, con un grande portale finemente decorato, ed altri monumenti sorti in onore del grande condottiero. Pranzo in ristorante locale.  Arrivo a Samarcanda, sistemazione in hotel, tempo per un primo sguardo sulla bellissima  Piazza Registan. Pernottamento.   

 6° giorno  – SAMARCANDA

Mezza pensione. Intera giornata di visite alla città,  un vero capolavoro di armonia voluto da Tamerlano come espressione della sua potenza. Samarcanda fu  un importante crocevia sulla Via della Seta, sulla famosa piazza avvenivano gli scambi tra le carovane che provenivano dall’oriente o dall’occidente. Inizio delle visite dal  mausoleo Gur-i-Mir imponente complesso architettonico comprendente la tomba di Tamerlano. Pranzo in ristorante locale. Si potrà ammirare la splendida Piazza Registan con le scuole islamiche risalenti a vari periodi compresi tra il X e XVII sec.,  Interessante  l’Osservatorio di Ulughbek posto su una collina. Pernottamento

7° giorno – SAMARCANDA / TASKENT

Mezza pensione. Proseguimento delle visite a Samarcanda, alla strada Shakhi Zinda, il cimitero  con numerosi mausolei del XIV e XV sec., dove si possono ammirare in un contesto di sacralità, importanti monumenti con i decori originali. Importante è anche la moschea di Bibi Khanim, la più grande e ricca di decori  di tutta l’Asia centrale, posta  vicino ad un mercato vivace e colorato. Pranzo in ristorante locale.  Nel pomeriggio, partenza  per Taskent con il Treno veloce Afrosiyad. Arrivo, trasferimento e sistemazione in hotel. Pernottamento.

8° giorno – TASHKENT / MILANO

Mezza pensione. Visita alla capitale dell’Uzbekistan, una grande città caratterizzata da enormi violoni e da quartieri tipicamente uzbeki con piccole case che racchiudono giardini con piante da frutta. Visita della  città, la Piazza Khast Imam con la Madrasa Barak Khan, la Moschea Tillya Sheykh, il Mausoleo Kafal Shashi. Pranzo in ristorante locale. Trasferimento all’aeroporto e partenza con volo per Milano.  

QUOTAZIONI DA RICONFERMARE ALL’ATTO DELLA PRENOTAZIONE

 

UZBEKISTAN  SULLA VIA DORATA DI SAMARCANDA – 8 giorni

Voli diretti da MILANO la DOMENICA

Partenze GARANTITE di GRUPPO 2020 –  MINIMO 2 PERSONE 

DATE DI PARTENZA 2020 da Milano: 5-26/4 • 10-24/5 • 14-28/6 • 5-26/7 • 9-16/8 • 6-20/9 • 4-11/10

Quota a persona in camera doppia minimo 2 persone € 1.575,00
Supplemento singola € 140,00
Supplemento pensione completa € 70,00
Supplemento Volo  Alta Stagione 2020: Luglio, Agosto
€ 100,00
Supplemento Volo da altre città da definire
Spese di gestione pratica e assicurazione sanitaria € 80,00
Assicurazione annullamento facoltativa € 60,00
Tasse aeroportuali  + Fuel Surcharge, da definire   da € 145,00

 

Cambio applicato: 1 € = USD 1,10 – Eventuali adeguamenti 21 giorni prima della partenza

LA QUOTA COMPRENDE

Voli internazionali Uzbekistan Airways in classe speciale a disponibilità limitata MILANO /URGENCH / TASKENT /  MILANO •  Treno Afrosiad Samarcanda / Taskent •  Transfers aeroporto / hotel / aeroporto in Uzbekistan • Sistemazioni in hotel 4*, 3* S o Boutique • Trattamento di mezza pensione, colazione in hotel e pranzo in ristorante locale • Tutti i trasferimenti durante il tour • Guida parlante italiano per tutto il tour • Ingressi, visite come da programma • 1 litro di acqua minerale al giorno  •  Tasse locali •   Assicurazione Medico Non Stop e bagaglio •  Materiale

LA QUOTA NON COMPRENDE

Tasse aeroportuali e fuel surcharge • Visto ottenuto in Italia • Pasti non previsti, cene • Bevande ai pasti • Assicurazione annullamento facoltativa • Mance e facchinaggio • Escursioni o visite non previste • Tutte le spese di carattere personale • Tutto quanto non previsto nella quota comprende.

DOCUMENTI: Passaporto con validità residua di 6 mesi dalla data di rientro, 2 pagine bianche consecutive a disposizione.